UTILITÀ VARIE

FORUM



LOCALITA'
* località attive



CONSIGLIATI
Il tuo sito qui
Titolo: Salento, lavori abusivi nel porto di San Foca: 6 denunce, sigilli a un'area di 1.400 metri quadrati
Data: 28/06/2017 Fonte: bari.repubblica.it
Questa news è stata letta: 44 volte

Salento, lavori abusivi nel porto di San Foca: 6 denunce, sigilli a un'area di 1.400 metri quadrati

News: LECCE - Lavori irregolari nel porto di San Foca (la più grande marina di Melendugno) e scatta il sequestro della guardia costiera. I sigilli hanno bloccato gli interventi su un'area di 1.400 metri quadrati e portato alla denuncia del responsabile dell'Ufficio tecnico del Comune di Melendugno, di quattro progettisti incaricati dall'ente come direttori dei lavori e del responsabile della ditta calabrese che li stava eseguendo. Le contestazioni riguardano il presunto deturpamento delle bellezze naturali, l'esecuzione di interventi difformi da quelli autorizzati, la violazione del Codice della navigazione e del Testo unico in materia ambientale.
"Se c'è stato errore rimedieremo - ha commentato il sindaco (da poco rieletto) Marco Potì - ma auspico che gli inquirenti utilizzino lo stesso zelo per controllare tutti i lavori in corso, pubblici e privati, che vengono realizzati nel nostro territorio e nel mare". Il riferimento è ovviamente alla realizzazione del gasdotto Tap a Melendugno, rispetto alla quale il primo cittadino ha presentato numerosi esposti, guidando in prima persona le proteste dei cittadini nei mesi scorsi. Quella del porto, però, è un'altra storia. I lavori sono stati finanziati dalla Regione Puglia per 300mila euro e riguardano "la realizzazione di opere di difesa e ripascimento del moro foraneo". Ovvero l'eliminazione dell'attuale scalo di alaggio e la realizzazione di una piattaforma in cemento su cui posizionare la gru per spostare le imbarcazioni che necessitano di manutenzione.
L'indagine è scattata a poche settimane dall'inizio dei lavori: gli uomini della Capitaneria di porto hanno acquisito al Comune i documenti relativi all'intervento, effettuato i sopralluoghi sul cantiere e poi anche delle riprese subacquee tramite un ausiliario di polizia giudiziaria...(continua)


 Link correlato alla news 
bari.repubblica.it/cronaca/2017/06/27/news/salento_lavori_abusivi_nel_porto_di_san_foca_sequestrata_area_di_1400_mq_e_denunciati_in_6-169262793/


 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :