Storia e miti

L’intento è quello di dare un contributo nello scoprire o ritrovare le radici di questa straordinaria terra, con la ferma convinzione che non si può comprendere l’importanza di ciò che oggi diamo per scontato  se non si possiede coscienza storica. Senza alcuna pretesa cercheremo di riportare alla luce miti, personaggi, fatti e leggende della nostra terra  finiti nel dimenticatoio collettivo

a cura di Anna Maria Caputo

PICCOLI EROI DI PUGLIA

“E’ indispensabile che ogni esempio non passi inosservato. La storia non è fatta solo di grandi personaggi ma anche di piccoli eroi che non hanno esitato a sacrificare la loro stessa vita per un ideale e per il bene collettivo.  Sono personaggi di ogni epoca e di ogni ambito accomunati dall’aver creduto in un domani migliore e, oggi, gli dobbiamo certo qualcosa” (Si tratta, per motivi logistici, di brevi cenni alla vita dei personaggi)

CURIOSANDO NELLA STORIA ARTIGIANA

“Percorriamo la storia dell’artigianato, padre dei mestieri e dell’odierna industria, estrapolandone momenti significativi, ricordi e personaggi.Ogni suppellettile oggi utilizzata veniva lavorata manualmente non molto tempo fa. Si tratta di Arte, simbolo di crescita e non deve essere tradita dai tempi moderni in cui tutto sfugge e appare effimero”

 PICCOLI CAPOLAVORI IMMERSI NEL BAROCCO

Il centro storico di Lecce è costellato da numerose botteghe della cartapesta dove anziani e, sorprendentemente, vari giovani artigiani danno vita a preziosissimi oggetti con maestria senza uguali. Entrando si respira immediatamente l’aria di una tradizione antica, il nostro sguardo viene catturato dagli infiniti soggetti statici o dinamici ma, pur sempre, espressivi e ricchi di suggestione emotiva.